BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MAESTRO PREGADIO/ La corrida dei tempi d’oro si è trasferita in Paradiso

Pubblicazione:

PREGADIO_r400.jpg

MUSICA LEGGERA IN VATICANO - Al lavoro per cinema e tv, Pregadio ha accompagnato una costante attività come insegnante di pianoforte, sia al Conservatorio Licinio Refice di Frosinone sia al corso di «Musica per cantanti e autori di canzoni» nella Piccola Accademia della Comunicazione e dello Spettacolo di Stefano Jurgens. Ed è riuscito persino a organizzare in Vaticano una cattedra di Tecnica di improvvisazione e arrangiamento per orchestra di musica leggera.

 

IL SEGRETO DELLA CORRIDA - In una delle sue rare interviste, rilasciata al Corriere della Sera l’8 novembre 1997, il Maestro Pregadio ha dichiarato: «Il segreto della Corrida? Piace proprio perché é uguale a se stessa, da quel lontano 1968 quando Corrado la lanciò alla radio: io lo raggiunsi più tardi. Aiuta a non pensare: per noi é un bagno di purificazione». E sul suo ruolo di spalla, ha aggiunto: «Corrado é il capocomico, io pendo dalle sue labbra. Sono lì per farmi stuzzicare». Pregadio ha rivelato che ai tempi d’oro de La corrida lui e Corrado si telefonavano ogni domenica mattina: «Commentiamo gli ascolti e lui mi racconta cosa abbiamo fatto il giorno prima, perché io non ricordo più nulla della puntata». E da un punto di vista musicale ha sottolineato: «L'invenzione più orrenda sono le basi preregistrate».

 


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >