BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BODY SCANNER/ Gli oggetti che fanno sempre suonare gli allarmi degli aeroporti

Pubblicazione:

Body-Scanner_R400.jpg



Si può vedere ogni cosa, addirittura piercing che si trovano in zone poche esposte o impianti al seno. Per rispettare la privacy delle persone, l’addetto alla sicurezza che esegue il controllo si trova in una stanza al chiuso e non può vedere in faccia i passeggeri, mentre il body scanner non gli mostra il viso. Negli Stati Uniti le persone che non vogliono sottoporsi a questo controllo possono rifiutarsi: verranno controllati “manualmente” con la perquisizione fisica.

PERICOLO SCANNER? - I body scanner possono essere pericolosi? C’è chi dice di sì, per via delle radiazioni, soprattutto per chi viaggia molto e quindi dovesse sottoporsi in modo ripetuto a questi controlli, c’è chi dice di no, trattandosi di radiazioni di bassa frequenza. Ma il body scanner avrebbe altri problemi, ad esempio alcuni limiti precisi nella possibilità di scorger effettivamente oggetti nascosti.

Non riesce a vedere oltre la gomma o materiali simili alla pelle. Ben Wallace, ex consulente della Qinetiq (la società di ricerca britannica apripista in fatto di scanner), ha dichiarato inoltre che queste apparecchiature non sono in grado di intercettare le sostanze a bassa densità. E cioè plastica, polveri chimiche e liquidi. Ma non finisce qua. Il body scanner può riservare sorprese alquanto interessanti.


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DEGLI OGGETTI CHE FANNO SCATTARE GLI ALLARMI DEI CONTROLLI AGLI AEROPORTI
 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >