BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Curiosità

BODY SCANNER/ Gli oggetti che fanno sempre suonare gli allarmi degli aeroporti

Body-Scanner_R400.jpg(Foto)



Sappiamo tutti che è vietato portare a bordo degli aeroplani coltelli e coltellini, forbici e rasoi e liquidi oltre certe misure, ma non sapevamo che la carta stagnola che avvolge le gomme da masticare o le cioccolate può mandare in tilt i dispositivi di sicurezza. Sottilissima, la carta stagnola fa inevitabilmente scattare l’allarme. Il consiglio: disfarsi di caramelle, cicche e cioccolatini oppure privarli della stagnola, con il rischio però che ci si sciolgano in tasca…

Molto comode perché occupano poco spazio, le chiavi retrattili solitamente si estraggono con una semplice pressione dell’apposito pulsante. Il problema è che per i body scanner questi oggettini sono equivalenti a un coltello retrattile. Il consiglio è di aprirle e metterle in visione come si fa con le chiavi normali.

Cappelli, fazzoletti, bandane e fasce per la testa non sono proibite. Le fasce per tenere sistemati i capelli però in moltissimi casi sono fatte con oggetti di metallo, per cui per evitare che il sistema d’allarme scatti al vostro passaggio, toglietevela e infilatela nell’apposito contenitore per i controlli degli oggetti.