BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VACANZE PERICOLOSE/ Mogadiscio: arriva il primo turista dopo vent’anni. E’ un canadese

Pubblicazione:

Mike Brown fa turismo a Mogadiscio  Mike Brown fa turismo a Mogadiscio



LE METE A RISCHIO – Esiste una lista vera e propria di paesi a rischio il soggiorno nei quali è vivacemente sconsigliato dalla Farnesina, il nostro ministero degli esteri. Ecco qualche esempio, a parte la Somalia come già avrete capito. La Repubblica democratica del Congo: violenti scontri imperversano nel paese dopo i risultati delle elezioni del 30 luglio. Il Bahrain è paese a rischio terrorismo: chi si vuole proprio recare, dovrà evitare i luoghi di culto ed evitare atteggiamenti e vestiti che possano offendere la popolazione locale.

Sconsigliato è anche il Sri Lanka: incidenti, atti terroristici, episodi di violenza nel nord e nel nord est del’isola. Lo scorso 28 maggio un gruppo di turisti rimase ucciso per l’esplosione di una mina durante la visita del parco nazionale di Wilipattu. Da evitare è poi l’Etiopia, così come lo Yemen, paese a elevato rischio rapimento turisti.

La Farnesina raccomanda prudenza anche in un paese normalmente a grande interesse turistico, la Tailandia: numerose zone sono infatti soggette ad attentati dei separatisti. L’Ecuador è invece sconsigliato nella sua parte centrale per l’intensa attività del vulcano Tungurahaua, e per lo stesso motivo anche le Filippine nella zona del vulcano Mayon.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.