BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA STORIA/ Il bimbo del miracolo di Natale «provoca» la rovina della sua famiglia

Pubblicazione:

parto-cesareo-r400.jpg

 

 

SEMPRE SOTTO AI RIFLETTORI - La coppia ha rivelato di avere trovato conforto nella famiglia, che si è stretta attorno a loro dopo la nascita di Coltyn. L’altro figlio degli Hermanstorfer, Kanyen, 4 anni, segue ovunque il fratello minore cercando sempre di proteggerlo. Mentre Austin, 12 anni, un bambino che Tracy ha avuto da un precedente matrimonio, si è messo per la prima volta nella vita a studiare con impegno. Ad accrescere la situazione di tensione in cui si trova la famiglia, il fatto di trovarsi continuamente al centro dell’attenzione. Con il tempo è cresciuto il numero degli estranei che chiedono se possono toccare la testa di Coltyn Hermanstorfer o di scattargli delle foto. «Le persone sentono che mio figlio è, in qualche modo misterioso, in contatto diretto con Dio», ha aggiunto il padre Mike al Denver Post. Hermanstorfer però precisa: «Se sia davvero così, lo scopriremo strada facendo». Anche se l’uomo, nonostante le disavventure dell’ultimo anno, non ha alcun dubbio che quanto è accaduto lo scorso Natale sia stato un miracolo, e comprende quindi che altri possano desiderare di avvicinarsi il più possibile al bambino.
 

UN FATTO INSPIEGABILE - «Non cambio idea sul miracolo del Natale», ha sottolineato. Dopo che Tracy ha avuto un arresto cardiaco mentre si preparava a partorire, i medici hanno portato rapidamente Coltyn nel reparto per i tagli cesarei d’emergenza, ma il neonato sembrava morto. Hermanstorfer è rimasto al fianco della moglie mentre il suo cuore smetteva di battere. Pensando di avere perso lei e il neonato. Ma i medici hanno fatto rivivere Coltyn, consegnandolo nelle braccia paterne. E poco dopo un’infermiera ha detto a Hermanstorfer che il battito cardiaco della moglie era inspiegabilmente ripreso. tutto questo dopo che il cuore della donna è rimasto fermo per quattro minuti. Poco dopo, madre e figlio erano in perfetta salute, apparentemente senza nessun postumo e nessuna spiegazione medica per quanto era accaduto.
 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >