BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PESCE D’APRILE/ Le origini e gli scherzi più antichi e famosi. Gli alberi degli spaghetti, e il panda che crea la sua pagina web

Pubblicazione:

pesci_R375.jpg

IL PESCE D’APRILE DI NONCICLOPEDIA - Ogni anno Nonciclopedia, il famoso sito internet che fa la parodia di Wikipedia, organizza un pesce d’aprile. Nel 2009 aveva realizzato la pagina web principale identica a quella di Wikipedia, con tutta una serie di link dirottati, il che aveva generato grande confusione tra gli utenti.

 

IL PESCE D’APRILE DELLA BBC - Nel 1957 la Bbc pubblicò un servizio sugli Alberi degli spaghetti in svizzera e sulla raccolta della pasta da parte  dei cittadini elvetici. Alcuni spettatori contattarono l’emittente interessati ad acquistare l’albero degli spaghetti.

 

IL PESCE D’APRILE SU LUCIO BATTISTI – Nel 1998 il giornalisti Franco Zanetti annuncia in anteprima l’uscita dell’album postumo, inedito, di Lucio Battisti, L’Asola. Si legge La Sola, in romanesco “Burla”

 

IL PESCE D’APRILE SU BERLUSCONI - Diversi media avevano diffuso la notizia in base alla quale Silvio Berlusconi avrebbe concesso a Telelombardia un’intervista bomba; secondo il pesce d’aprile, in questa avrebbe dichiarato che, in caso di pareggio al Senato in occasione delle politiche del 2008, avrebbe dato il ministero della Cultura a Massimo Cacciari e quello dello Sviluppo economico a Mario Monti

 

IL PESCE D’APRILE DI GOOGLE - Il motore di ricerca Google diffuse la notizia del progetto CADIE (Cognitive Autoheuristic Distributed-Intelligence Entity). Il progetto, secondo il pesce d’aprile di google, avrebbe permesso ad un Panda, nella notte, di creare una pagina web personale. Tutto questo era stato confermato da numerosi link correlati, creati apposta per l’occasione.




© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.