BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PESCE D’APRILE/ Le origini e gli scherzi più antichi e famosi. Gli alberi degli spaghetti, e il panda che crea la sua pagina web

Pubblicazione:

pesci_R375.jpg

IL PRIMO D’APRILE - Oggi è il primo d’aprile. E un pesce, non lo si nega a nessuno. Chi più, chi meno, se lo aspetta da un momento all’altro. Il giorno rende sospettosi. E, in occasione del 1 aprile tutti si attendono un perfido scherzo da un momento all’altro. Che si tratti di una bugia ben raccontata, o del classico pesce di carta attaccato sulla schiena – tipico degli studenti - il pesce d’aprile è in agguato. E, quando uno meno se lo aspetta, attacca.

 

PER LEGGERE LE ALTRE NEWS DI CURIOSITA' DE IL SUSSIDIARIO.NET, CLICCA QUI


LE ORIGINI DEL PESCE D’APRILE - Non sono del tutto note le origini del pesce d’aprile. Potrebbe essere collegato all’equinozio di primavera. Secondo un’altra ipotesi, deriverebbe dal fatto che, prima dell’adozione del calendario gregoriano, il capodanno cadeva tra il 25 marzo e il 1º aprile. Pare che in Francia, poi,  a proposito della prima ipotesi, si inaugurò la tradizione di regalare pacchi vuoti. Dal momento che la tradizione è comune a tutta l’Europa, tuttavia, gli studiosi hanno cercato di far risalire l’usanza ai tempi dei Greci, intravedendo nel mito di Proserpina rapita da Plutone, cercata dalla madre e ingannata da una ninfa, l’origine del pesce d'aprile.

 

IL PESCE D’APRILE PIU’ ANTICO - Il pesce d’aprile più antico di cui si ha notizia è quello del maestro Buoncompagno da Firenze. Sul finire del XIII secolo, raccontò alla popolazione bolognese che avrebbe sorvolato la città con un velivolo di sua invenzione. Una folla si recò sul Monte di Santa Maria pe assistere allo spettacolo. Ma si trovò di fronte il personaggio con due ali finte che confessà lo scherzo.


PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CON I PESCI D’APRILE PIU’ NOTI, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO



  PAG. SUCC. >