BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GOOGLE/ Cercate "Come diventare plurimiliardario" con “Mi sento fortunato”….

Pubblicazione:

google-misentofortunatoR375.jpg

GLI SCHERZI DI GOOGLE - Per conoscere le infinite funzioni di Google, non basterebbe una vita. Forse, detta così, in effetti è un po’ esagerata. Sta di fatto, che i meccanismi e le funzioni di Google sono tantissimi e per lo più sconosciuti agli utenti. La stessa funzione "Mi sento fortunato", che consente di saltare le pagine di ricerca e accedere direttamente al sito ricercato, è scarsamente utilizzata. E, a proposito di questa funzione qualche burlone ha ideato per gli utenti due scherzi niente male.

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NEWS DI CURIOSITA’ DE ILSUSSIDIARIO.NET

 

COME DIVENTARE PLURIMILIARDARIO - Provate a cercare "Come diventare plurimiliardario" su Google. E’, al momento, la chiave di ricerca più cliccata in assoluto. Andate sull’home page di Google, quindi,digitate "Come diventare plurimiliardario" e, invece di utilizzare la solita funzione "Cerca con Google", premete su "Mi sento fortunato". Speravate di ottenere la formula magica per realizzare i vostri sogni di opulenza? Niente affatto. Ricercando "Come diventare plurimiliardario" con "Mi sento fortunato" verrà fuori una pagina scherzo che imita l’homapage di Google dove, nella barra di ricerca vi sarà intimato: “Hai finito di cazzeggiare? Torna al lavoro". Ricliccate su "Mi sento fortunato" e… “allora non ci siamo proprio capiti! AL LAVORO!!!” vi esorterà ancora Google. Ma se voi, imperterriti, cliccherete ancora su "Mi sento fortunato", un messaggio di Window minaccioso vi dirà: "Ora veramente basta… chiudi questa pagina e spegni il pc. E non dirmi che devi girare in internet per cercare cose importanti di lavoro che tanto non ci crede nessuno"

 

Leggi anche: YETI/ Scoperto in Cina un animale mai visto prima: risolto il mistero?


PER CONTINAURE A LEGGERE L’ARTICOLO CON LO SCHERZO SULLA RICERCA DI LOL LIMEWIRE CON MI SENTO FORTUNATO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO

 



  PAG. SUCC. >