BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCOPERTA/ I tibetani come Superman grazie al loro Dna

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

 

“Normalmente si ritiene che l’emoglobina sia utile perché aiuta a far circolare di più l’ossigeno, ma a livelli eccessivi rende il sangue eccessivamente spesso”, ha rivelato il professor Prchal al quotidiano americano Salt Lake Tribune.

 

Prchal ha quindi scelto come punto di partenza Madou, un piccolo villaggio tibetano a 4.487 metri d’altitudine, cioè 300 metri in meno della cima del Monte Bianco (4.810,9 metri). Il villaggio, che è rimasto sempre isolato e i cui abitanti non si sono mai mescolati con le popolazioni cinesi, ha costituito un buon bacino per prelevare i campioni di Dna tibetano. Ma come riferisce Prchal, gli accordi con l’università di Qinghai prevedevano che nessun prelievo di sangue lasciasse la Cina.

Lo scorso autunno Tatum Simonson si è quindi recata di persona a Qinghai, una provincia della Cina occidentale, e si è incontrata con il professor RiLi Ge. Insieme sono poi partiti dalla capitale Xining verso Madou, distante sette ore di viaggio, per raccogliere campioni di sangue.

 

Gli studiosi hanno prelevato il Dna di 75 persone, ma siccome molti dei donatori erano parenti, soltanto i campioni di 31 persone sono stati ritenuti validi ai fini della ricerca. Lo studio non ha infatti potuto prendere in considerazione due campioni provenienti da persone della stessa famiglia, e neppure quelli di persone che fumavano o avevano malattie croniche. Simonson ha quindi estratto il Dna dal sangue mentre si trovava ancora nel villaggio a 4.500 metri d’altezza, quindi ha riportato il materiale genetico a Xining. E da qui è ritornata negli Usa con i dati grezzi, che hanno costituito la base per la ricerca.

(Pietro Vernizzi)

 

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO CHE SFATA IL MITO DEGLI UFO LEGATI ALLE PIRAMIDI 

 

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO SUL FUNERALE DI DAVID MORALES COLON IN SELLA ALLA SUA ONDA

 

PER GUARDARE IL VIDEO DEDICATO ALL'ALTOPIANO DEL TIBET CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >