BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ONTARIO/ Video: il mistero del mostro dalla faccia umana e la coda da topo scoperto dagli indiani

Pubblicazione:

Il mostro trovato in Canada  Il mostro trovato in Canada

 

Nella zona del Big Trout Lake vive infatti una comunità di 1.200 aborigeni Oji-Cree, a sud della baia di Hudson, i quali giurano che l’animale è una specie rara nota come omajinaakoos, che tradotto in italiano significa letteralmente “Quello Brutto”. Il consigliere della comunità Oji-Cree, Darryl Sainnawap, 25 anni, afferma che il suo prozio ne aveva incontrato uno circa 50 anni fa.

 

Sainnawap ha dichiarato al Globe and Mail: “Il mio anziano parente racconta che, quando era ancora giovane e si trovava insieme al nonno, vide una creatura identica. Quella è stata l’ultima volta in cui ne ha incontrata una. Suo nonno gli disse che si chiamava omajinaakoos”. Alcuni anziani Oji-Cree, la cui comunità è nota anche come Kitchenuhmaykoosib Inninuwug, ritengono che l’animale sia un presagio di sventura.

 

Il sito della comunità indiana afferma: “Nessuno sa cosa sia, ma i nostri antenati lo chiamavano Quello Brutto. E’ stato avvistato raramente, ma quando appare, è un cattivo segno. Secondo gli insegnamenti dei nostri antenati, presto accadrà qualcosa di infausto”. Sainnawap sostiene che l’animale vive nelle paludi e si nutre di castori. A chi gli chiede come quella piccola creatura possa mangiare dei castori, Sainnawap ha risposto: “E’ una buona domanda. E come fa un ghiottone a cibarsi di un alce?”.

 

CLICCA QUI O SUL PULSANTE >> PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SUL MOSTRO DELL'ONTARIO



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >