BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO / Parla James Tsuruta, lo scienziato che sta testando l’anticoncezionale maschile agli ultrasuoni

Pubblicazione:

Apparecchiatura agli ultrasuoni  Apparecchiatura agli ultrasuoni

 

Come stanno andando gli esperimenti sui topi?

I nostri esperimenti sui topi sono ancora in una fase preliminare. Abbiamo bisogno di esaminare i risultati degli esperimenti su un periodo di tempo più lungo, per capire quali possibilità abbiamo di incidere sulla produzione di sperma.

 

Quali possono essere le conseguenze per la salute umana di un’esposizione a lungo termine agli ultrasuoni?

Uno degli obiettivi del contributo della fondazione Gran Challenges Explorations (la fondazione di Bill Gates, Ndr) è esaminare le conseguenze di cicli multipli di trattamenti agli ultrasuoni utilizzati come anticoncezionali. Questi studi sono al momento in corso sui topi e devono dimostrare che il metodo è ancora sicuro dopo ripetute applicazioni, per poi eventualmente proseguire con gli studi sugli uomini. Le nostre principali preoccupazioni sono la sicurezza, l’efficacia e la reversibilità.

 

Ma bloccando la produzione di sperma con gli ultrasuoni, l’attività sessuale degli uomini resterà normale?

Le cellule di sperma non sono necessarie per un desiderio sessuale normale.

 

E' vero che l’effetto degli ultrasuoni dura soltanto per sei mesi?

Il meccanismo dell’azione attualmente è sconosciuto. Non abbiamo ancora dimostrato che l’effetto anticoncezionale dura per sei mesi; fu il dottor Fahim che negli anni ’70 riferì che i topi trattati con gli ultrasuoni diventavano infertili e che in relazione alla dose di ultrasuoni utilizzati, l’effetto era reversibile. Ci piacerebbe in futuro ottenere i finanziamenti sufficienti per permetterci di esplorare il meccanismo dell’azione e determinare la durata dell’effetto.

 

CLICCA QUI O SUL PULSANTE >> PER CONTINUARE A LEGGERE L'INTERVISTA SUGLI ULTRASUONI USATI COME ANTICONCEZIONALE MASCHILE



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >