BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MISTERI DELLA SCIENZA/ I dinosauri si estinsero per un terremoto? Il segreto è scritto sui fondali sottomarini...

Dinosauri-r375.jpg (Foto)

 

E se in precedenza erano state avanzate delle ipotesi simili, ora è stata formulata una vera e propria teoria. Secondo quanto riferisce la rivista online New Scientist, la conformazione delle aspre montagne di basalto vulcanico dell’altopiano del Deccan avrebbe fornito prove convincenti che questa intera regione, con una superficie di circa 500mila chilometri quadrati, ha subito un’intensa attività vulcanica tra i 64 ei 68 milioni di anni fa. Una scoperta piena però di aspetti misteriosi e fino a poco tempo fa inspiegabili. L’altopiano si trova infatti lontano dai confini di qualsiasi placca tettonica, quelle fratture nella crosta terrestre attraverso cui la lava riesce di solito a farsi strada per emergere in superficie dalle profondità del pianeta.

 

E finora non si sarebbe mai registrata nessuna attività vulcanica delle proporzioni necessarie per causare gli effetti geologici riscontrati nella penisola del Deccan. Tuttavia il globo è punteggiato da piccoli, misteriosi punti caldi, come per esempio i vulcani delle isole Hawaii, o i geyser dello Yellowstone national park nello Wyoming. Un fenomeno inspiegabile, cui si è aggiunto il fatto che alla fine degli anni ’60 le compagnie petrolifere che stavano esplorando la costa occidentale dell’India hanno rinvenuto qualcosa di strano tra le rocce sotto ai fondali marini.