BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MISTERI DELLA SCIENZA/ I dinosauri si estinsero per un terremoto? Il segreto è scritto sui fondali sottomarini...

Pubblicazione:

Dinosauri-r375.jpg

 

L’estinzione dei dinosauri sarebbe stata causata da un gigantesco terremoto scatenato da un asteroide del diametro di 40 chilometri caduto sulla Terra 65 milioni di anni fa. La violenza di questi fenomeni concatenati avrebbe fatto sì che gli enormi rettili, all’epoca dominatori incontrastati del pianeta, sarebbero scomparsi immediatamente. Un evento che ha sempre suscitato un grande interesse da parte degli scienziati, che hanno cercato di spiegarlo con diverse teorie. Tra queste la distruzione dello strato di ozono, l’avvelenamento da monossido di carbonio, vulcani giganti, una pioggia di rocce spaziali, il supervulcano Verneshot il cui impatto sarebbe stato simile a quello di un asteroide.

 

Ora sarebbe stata finalmente scoperta la verità, per merito di un gruppo di ricercatori coordinati da Asish Basu dell’Università di Rochester. La collisione con la terra di un asteroide, molto simile ad Apophis che dovrebbe entrate nell’orbita del nostro pianeta nel 2013, avrebbe creato un’onda sismica attraverso il mantello terrestre. La scossa sarebbe stata così intensa da risvegliare un gigantesco flusso di magma, sollevandolo fino alla superficie e causando l’esplosione di una serie di attività vulcaniche sull’altopiano del Deccan in India con una potenza mai vista prima sul pianeta.

 

CLICCA QUI O SUL PULSANTE >> PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SULL'ESTINZIONE DEI DINOSAURI



  PAG. SUCC. >