BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RICERCA INGLESE/ Le infradito deformano i piedi: 200mila persone ogni anno messe ko delle «flip-flop»

Pubblicazione:

infradito-indossate-r375.jpg

COME SCEGLIERE LE FLIP-FLOP? - «Il tuo piede può scivolare fuori dalla ciabattina, soprattutto mentre stai frenando – ha spiegato Rodger al Daily Express -, e di conseguenza scorrere via dal pedale. Ma anche guidare a piedi nudi è sconsigliato». Tra i suggerimenti degli esperti c’è inoltre quello di diffidare dalle ciabattine da pochi euro. Come scrive il sito tifeoweb.it, «le flip-flop non si dovrebbero comprare a caso, ma dovrebbero rispettare alcuni requisiti per essere sicure, tra cui quello di piegarsi bene nella zona del metatarso se afferrate per le due estremità: qualora si pieghino a metà è sconsigliato l’utilizzo». «Le infradito sono universalmente diffuse perché sono facili da indossare – fa il punto Emma Supple, consulente podologa per Mbt -, ma bisogna essere consapevoli del fatto che un uso prolungato sulle superfici dure può causare problemi di varia natura agli arti inferiori».


IL DECALOGO DEI MEDICI USA - Non a caso l’Associazione dei Medici Podologi Americani (Apma) ha stilato un decalogo sui comportamenti da adottare e su quelli da evitare quando si indossano le infradito. In primo luogo è importante scegliere il modello giusto, meglio se in pelle e di marche certificate per scongiurare il rischio vesciche; inoltre, è consigliabile cambiarle ogni anno, soprattutto se si notano segni di usura; infine non vanno assolutamente messe se si ha intenzione di svolgere lavori pesanti, compiere lunghe camminate o praticare attività sportiva. «Solo perché sono delle calzature divertenti, ciò non significa che siano anche salutari – ha dichiarato al Corriere la dottoressa Kathleen Stone, presidente dell’Apma – e la moderazione è la regola generale che vale sempre, e a maggior ragione in questo caso, visto che è bene ricordare che la maggior parte delle infradito in commercio non andrebbe indossata a lungo durante il giorno».


(Pietro Vernizzi)
 

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.