BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IGIENE E SALUTE/ Pasta o gel, sbiancanti o al fluoro? I consigli per acquistare il dentifricio ideale

Pubblicazione:

dentifricio-r375.jpg

 

1. E' tutta una questione di fluoro
 

Igienisti ed esperti affermano che tra i molti ingredienti che compongono il dentifricio, quello più importante è il fluoro. Secondo l’Academy of General Dentistry statunitense, lavarsi i denti due volte al giorno con un dentifricio al fluoro può ridurre fino al 40% le carie. Anche nelle aree dove troviamo fluorizzazione nell’acqua, utilizzare un dentifricio al fluoro assicura buoni risultati, come sostiene Caryn Loftis-Solie, Presidente dell’American Dental Hygiene Association (ADHA).

 

2. I dentifrici sbiancanti sono efficaci, almeno fino a un certo punto...

Tutti i dentifrici contengono sostanze abrasive, spiega il Dott. Whall, che contribuiscono a rimuovere le macchie superficiali presenti sui denti e alcuni prodotti specifici sbiancanti risultano effettivamente piuttosto efficaci. Tuttavia nessun dentifricio, non contenendo candeggina, è paragonabile ai trattamenti di sbiancamento professionale.

 

3. Con meno si ottiene di più
 

Contrariamente a quello che vediamo negli spot televisivi, il risultato migliore si ottiene utilizzando modeste quantità di dentifricio, ci spiega E. Jane Crocker, presidente del Massachusetts Dental Hygienists’ Association. Un beneficio per i nostri denti e per le nostre tasche.

 

CLICCA QUI O SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE I CONSIGLI DEGLI ESPERTI SULLA SCELTA DEL DENTRIFRICIO



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >