BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA MUMMIA/ Il DNA di Öetzi sarà presto svelato, parte la caccia ai discendenti

Pubblicazione:

La mummia Oetzi (Foto: Ansa)  La mummia Oetzi (Foto: Ansa)

GLI ULTIMI MESI DEL FARAONE - Fatto sta che ora è possibile ricostruire gli ultimi mesi di vita del faraone. Secondo gli scienziati non molto tempo prima della sua scomparsa, Tutankamon si fratturò la gamba: l'osso non guarì perfettamente e cominciò ad andare in cancrena. Ciò lasciò il giovane faraone in una situazione di fragilità ed esposto alle infezioni. Ma il colpo di grazia che pose fine ai suoi giorni fu un attacco di malaria che sorprese il giovane in un quadro generale di salute decisamente deteriorato.


TUTANKAMON FIGLIO DI NEFERTITI? - Ma le ricerche dell’Eurac sul Dna della mummia hanno anche permesso di scoprire chi erano i genitori di Tutankamon. Il padre era il famoso faraone Akhenaten, il cui corpo mummificato è stato scoperto nella tomba KV55 nella Valle dei Re. Mentre sua madre era la cosiddetta «giovane signora», la cui mummia è stata trovata insieme al corpo di una donna più anziana nella tomba KV35. I ricercatori stanno ora esaminando se la «giovane signora» possa essere la famosa Nefertiti.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.