BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHIRURGIA SHOCK/ (Video) Piante di piselli, ancore e pesci spada: tutti gli oggetti trovati nel corpo umano durante le operazioni

Pubblicazione:

101_things_removed-r375.jpg

La cronaca ci ha raccontato di oggetti insoliti ritrovati all’interno di pazienti sottoposti a interventi chirurgici. Anche se alcuni possono sembrare improbabili, si tratta di «ritrovamenti» realmente avvenuti, finiti sulle prime pagine dei siti di mezzo mondo. Eccone alcuni.


PIANTA DI PISELLI - Anche se i dottori pensavano che il 75enne Ron Sveden avesse un cancro che gli cresceva nel polmone sinistro, ciò che in realtà hanno trovato era meno grave, ma molto più strano. Non solo non aveva il cancro: come rivela il sito web yourmindblown.com, ciò che i dottori hanno scoperto era una pianta di piselli che gli usciva dal polmone sinistro.
 

CINTURA DI PELLE - Il 20enne Anuj Ranjan ha subito un’operazione chirurgica per guarirlo dalla tubercolosi, che gli era stata diagnosticata poco prima. Invece i dottori hanno trovato una cintura di pelle da 20 centimetri nel suo torace, che ha raccontato essere comparsa nel suo corpo dopo un terribile incidente d’auto nel 2006.
 

STRUMENTI CHIRURGICI - E’ abbastanza comune che i medici e le istituzioni mediche siano state citate in giudizio per questo in precedenza. Dovresti pensare che le persone che hanno bisogno della massima attenzione durante le operazioni chirurgiche siano abbastanza intelligenti da ricordare tutti i loro attrezzi. Ma purtroppo spesso non è così.

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUGLI OGGETTI SHOCK RITROVATI NEL CORPO UMANO
 



  PAG. SUCC. >