BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHIRURGIA SHOCK/ (Video) Piante di piselli, ancore e pesci spada: tutti gli oggetti trovati nel corpo umano durante le operazioni

Pubblicazione:

101_things_removed-r375.jpg

«ERO TROPPO UBRIACO» - Venuto a conoscenza della verità, l'uomo ha dichiarato che effettivamente era stato vittima di un incidente quattro o cinque anni prima. Ha ricordato di aver ricevuto un «colpo alla testa» durante una festa di capodanno ma, completamente ubriaco, ha dimenticato l'accaduto. Ricorda di aver provato forti dolori alla testa nei giorni successivi, ma non tali da allarmarsi e farsi visitare da un dottore.


STRANO MA VERO - Secondo i medici la sua storia è credibile: la ferita si sarebbe rimarginata senza problemi attorno alla pallottola e non è mai stata notata. Fino a quando i dolori sono tornati, e l'uomo si è fatto visitare. Per la polizia la vicenda non è sospetta: l'uomo non sarà ulteriormente interrogato né si cercherà il colpevole. La versione ufficiale rimane quella data dall'uomo: con tutta probabilità è stato colpito accidentalmente da un proiettile vagante, sparato verso l'alto nel corso dei festeggiamenti per il nuovo anno. Nella sua parabola discendente si è conficcato nella testa dell'uomo.

 

CLICCA QUI O SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUGLI OGGETTI SHOCK RITROVATI NEL CORPO UMANO
 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >