BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I MAKE UP PIU’ SANI/ Pulire la casa e farsi belle con prodotti naturali: tutti i segreti per un’estetica «bio»

Pubblicazione:

rossetto-r375.jpg

PRODOTTI PER L’IGIENE DEI BAMBINI – La sostanza più dannosa è lo ftalato, che causa disturbi al sistema endocrino e al sistema riproduttivo, soprattutto nei ragazzini, e si sospetta che l’incremento dell’infertilità maschile sia direttamente correlata all’esposizione agli ftalati. E dai test nelle urine è emerso che i bambini che utilizzano baby shampoo, lozioni e prodotti in polvere hanno nel loro organismo il quadruplo degli ftalati degli altri bambini.


PRODOTTI PER LA CURA DELLA PELLE –
Prodotti idratanti,rossetti, profumi, lucidi delle unghie, trucchi, shampoo, colori dei capelli, deodoranti e dentifrici contengono non uno ma ben otto sostanze tossiche. Si tratta di ftalati, parabeni, muschi, butilacetati, catrami di carbone, formaldeidi, talco e toluene.


DEODORANTI – Nei deodoranti in particolare si trovano formaldeide e talco. Il formaldeide, vietato nell’Unione europea ma non negli Stati Uniti, può essere cancerogeno e può provocare l’asma, oltre a irritare gli occhi e la trachea. Anche il talco è cancerogeno e provoca il tumore all’ovaio. Inoltre, le particelle di talco sono simili a quelle dell’amianto e possono causare il cancro ai polmoni.
 

SMALTI PER UNGHIE – Sono potenzialmente dannosi per la presenza di butilacetato e toluene. Il butilacetato è un solvente che previene lo scheggiarsi dello smalto. Questa sostanza chimica può causare pelle secca e screpolata. Respirare i vapori di butilacetato può causare sonnolenza e vertigini. Il toluene invece riduce la fertilità e le probabilità di portare felicemente a termine la gravidanza.

 

(Pietro Vernizzi)

 


 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.