BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GOOGLE DOODLE/ Il logo di Google di oggi è dedicato al compleanno della scrittrice Agatha Christie

Pubblicazione:

logogoogleagathachristie_R375.jpg

GOOGLE DOODLE AGATHA CHRISTIE – Oggi Google ha dedicato il suo logo al compleanno di Agatha Christie, nata il 15 settembre 1890, probabilmente la più famosa e amata scrittrice di romanzi gialli. Il logo, disegnato a mo’ di cartoon, rappresenta infatti in modo divertente e riuscito alcune caratteristiche dei suoi personaggi e delle sue storie più famose. Si riconoscono ad esempio immediatamente i baffi, il cravattino e il cappello di Poiro, l’investigatore a cui Agatha Christie dedicò il suo primo romanzo, "Poirot a Styles Court".

L’idea per questo libro, fra l’altro, le venne quando lavorava in un ospedale assistente nel dispensario, a contatto con i veleni. Vero nome Agatha Mary Clarissa Miller, era nata a Torquay in Inghilterra da padre americano. Da piccolina, la famiglia si trasferì a Parigi.

Rimasta senza il padre a soli 10 anni, cresce con la madre e la nonna, in un ambiente dove le storie romantiche e fantasiose erano all’ordine del giorno. Curiosamente, Agatha Christie non andò mai a scuola. Della sua educazione si occupò interamente la madre. Nel 1914 si sposa con Archie Christie, uno dei primi piloti del Royal Flying Corps durante la prima guerra mondiale. A quel tempo, il grande sogno della donna era diventare cantante lirica, che aveva studiato con passione sin da piccola. Non trova però sbocchi utili e comincia, tornata in Inghilterra, a scrivere storie e romanzi con lo pseudonimo di Mary Westmacott.



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LA STORIA DI AGATHA CHRISTIE A CUI GOOGLE HA DEDICATO IL LOGO DI OGGI



  PAG. SUCC. >