BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FALSI MITI/ Leggere al buio rovina gli occhi? I capelli rasati crescono più in fretta? Dieci luoghi comuni sfatati dalla scienza

Pubblicazione:

libro-candela-r375.jpg

Quante volte ci è stato detto di non sforzare gli occhi leggendo quando c’è poca luce? E chi non si è mai sentito dire che gli opposti di attraggono? In bilico tra saggezza popolare e miti da sfatare, ecco cosa c’è di vero in queste e altre frasi di uso comune.


GLI OPPOSTI SI ATTRAGGONO – Anche se ci è stato detto per anni che gli opposti si attraggono, in realtà è vero… esattamente l’opposto. Le persone simili, per frequentazioni e obiettivi da raggiungere, hanno migliori possibilità di attrarsi in modo permanente. Come rivela il sito web listsoplenty.com, gli psicologi ammettono che noi cerchiamo altri che sono come noi, in quanto nei nostri partner preferiamo la somiglianza piuttosto che la differenza.

 

E se nessuno cerca un compagno o una compagna uguale come un gemello, a nessuno andrebbe bene l’estremo opposto. Gli esseri umani tendono a cercare personalità simili per completare la propria. Uno studio medico ha concluso che «nella società occidentale, gli esseri umani non utilizzano né la regola “gli opposti si attraggono”, né “le potenzialità riproduttive attraggono” nella loro scelta di un partner stabile, ma piuttosto su quella “i simili si attraggono”. Preferendo quindi partner con diverse caratteristiche simili alle loro».

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUI LUOGHI COMUNI SMENTITI DALLA SCIENZA



  PAG. SUCC. >