BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SETTA CALIFORNIANA/ Annunciano «evento apocalittico» e scompaiono: si teme suicidio di massa, e invece…

Pubblicazione:

Reyna Marisol Chicas  Reyna Marisol Chicas

 
11 OTTOBRE 1993 - Cinquantatrè abitanti del villaggio di Ta He, in Vietnam, si uccidono con armi da fuoco per raggiungere la felicità eterna del paradiso promesso loro dal santone Ca Van Liem. Tra le vittime anche 19 bambini.


5 OTTOBRE 1994
- Nella stessa notte prendono fuoco due chalet distanti 200 chilometri l'uno dall'altro, a Salvan e a Cheiry in Svizzera, e un appartamento in Canada. Sono tutti di proprietà del medico belga Luc Jouret, guida della setta del Tempio del Sole. Quando le fiamme si spengono vengono contati 53 cadaveri. Piccoli gruppi di seguaci francesi e canadesi continueranno a suicidarsi e a uccidersi tra loro per anni e anni, chiamando le morti «partenze».

 

20 MARZO 1995 - La setta neobuddista giapponese Aum Shinrikyo, guidata dal santone Shoko Asahara, fa strage nella metropolitana di Tokyo usando il micidiale gas Sarin. Le vittime sono 11, gli intossicati 5mila.


28 MARZO 1997 – I 39 membri della tecno-setta Heaven's Gate vengono trovati morti in una villa nei pressi di Santa Fe', in California. Si suicidano ingerendo fenobarbital e vodka, convinti che la cometa Hale-Bopp sia il segnale del momento in cui lasciare il proprio contenitore umano e raggiungere il «Regno del Livello Superiore».


PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICCA QUI O >> QUI SOTTO

 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >