BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EXTRATERRESTRI/ L’Onu nomina un’ambasciatrice per gli alieni: necessaria dopo la scoperta di 140 pianeti identici alla Terra

Pubblicazione:

alieno-r375.jpg

AGENZIA DA «MEN IN BLACK» - Ma tra le sue competenze, secondo il domenicale britannico, ci sono anche mansioni singolarmente simili a quelle della MiB, l'agenzia ritratta nel film «Men in Black» con Will Smith e Tommy Lee Jones in cui un'entità top secret negozia con gli alieni e consente loro, in alcuni casi, di rifugiarsi sulla Terra. Le Nazioni Unite hanno già tentato in passato di mettersi in contatto con la vita oltre la Terra: le due sonde Voyager lanciate nel 1977 portavano un messaggio dell'allora segretario generale Kurt Waldheim: «Usciamo dal sistema solare nell'universo cercando pace e amicizia».


I FONDI DELL’UNOOSA - E se non si conosce l’entità dei finanziamenti per le attività dell’ambasciatrice Onu per gli alieni, di sicuro non si tratta di spiccioli. A fornire la somma necessaria per il funzionamento dell’Unoosa sono gli Stati membri dell’Onu su base volontaria. E il 5,079% delle donazioni totali alle Nazioni Unite provengono dall’Italia, al sesto posto tra i Paesi più generosi dopo Stati Uniti, Giappone, Germania, Regno Unito e Francia. E che si tratti di somme enormi lo dimostra il fatto che nel biennio 2008-2009 il budget operativo dell’Onu è stato pari a 4.190 miliardi di dollari.
 

(Pietro Vernizzi)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
30/09/2010 - uno ZOO chiamato TERRA (sheran astar)

In questi giorni su questa notizia c'è un vero e proprio "Caos" in rete ne parlano tutti...le ipotesi sono molte su questo argomento. C'è chi dice che è questa donna la rappresentante dell'umanità, come se l'ONU potesse rappresentarci davanti ad una specie aliena assurdo non trovate? A me tutta questa cosa sembra un tentativo molto goffo di prendere una posizione su un tema scottante per tutta l'umanità. Se hai due minuti di tempo te lo spiego, raccontandoti una storia ok? Carlo un mio amico che viene da molto lontano un giorno andò allo Zoo. Voleva visitare la gabbia delle scimmie perchè ne voleva selezionare una, per addestrarla a rispondere alle sue domande, a capire i suoi gesti e il suo linguaggio. Carlo si presentò in visita alla gabbia delle scimmie, e dopo alcuni mesi di osservazioni dall'esterno, a Carlo cominciò a piacerne una in particolare, questa era più carina delle altre e simpatica, e istintivamente adatta ai compiti che voleva assegnarli e rispondeva ai suoi comandi. Carlo si convinse che questa era quella giusta e decise di prenderla. Ma Carlo non aveva tenuto in considerazione che intanto, un piccolo gruppetto di scimmie strutturate nell'Organizzazione Scimmie Unite,(OSU) le quali controllavano le altre all'interno della gabbia, avevano invece deciso che Carlo dovesse scegliere la scimmia da loro scelta per fare i loro interessi ed avere un rifornimento continuo di banane. Secondo te chi sceglierà Carlo? Che cosa facciamo adesso?