BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL MISTERO DEI PIEDI MOZZATI/ Dall’agosto 2007 ad oggi nove piedi sono stati ritrovati sulle spiagge tra Stati Uniti e Canada

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

La spiaggia dell'isola di Whidbey dove è stato ritrovato il nono piede mozzato  La spiaggia dell'isola di Whidbey dove è stato ritrovato il nono piede mozzato



Il sesto piede, il primo a essere ritrovato in territorio americano, viene scoperto il primo agosto 2008 in una spiaggia vicino alla località di Pysht, nello stato di Washington. Era ricoperto di alghe. Le indagini delle autorità determinarono che anche questo piede proveniva dal Canada. Anche del piede, il settimo, ritrovato l’11 novembre 2008 a Richmond, si determina l’appartenenza: è della stessa donna di cui era stato ritrovato il piede il 22 maggio all’isola di Kirkland.

Nel luglio 2008 uno dei piedi ritrovati venne identificato dalla polizia di Vancouver grazie all’intervento della famiglia. Apparteneva a un uomo malato di depressione e che presumibilmente commise suicidio. La sua identità è stata mantenuta segreta per volontà della famiglia. Quindi l’ottavo ritrovamento, quello che fino al ritrovamento di quest’anno era l’ultimo: il 28 ottobre 2009 un piede viene ritrovato dentro a una scarpa da corsa in una spiaggia vicino a Richmond. Del nono ritrovamento, quello del 27 agosto 2010, abbiamo già detto.

La differenza è che questo ultimo è il primo piede ritrovato senza scarpa e senza calze. In questo clima da vero giallo, c’è anche chi si è divertito a fare uno scherzo. Il 18 giugno 2008 viene trovato un piede sull’isola di Vancouver vicino al fiume Campbell. In realtà, si trattava di ossa di animale messe dentro una calza e una scarpa ricoperta di alghe secche. La polizia canadese avviò indagini per scoprire gli autori dello sciocco gesto.



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DEL MISTERIOSO CASO DEI PIEDI MOZZATI

 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >