BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RACCONTI PER L’INFANZIA/ Violenza, magia nera e scene scabrose: chi lo ha detto che le fiabe sono adatte ai bambini?

Pubblicazione:

sirenetta-r375.jpg

BIANCANEVE – Nella versione moderna la Regina chiede il cuore di Biancaneve, che il cacciatore dovrà consegnarle dopo averla uccisa. Molto più cruenta la fiaba originale in cui la Regina chiede i suoi polmoni e il suo fegato, con il scopo di mangiarseli per cena.


LA BELLA E LA BESTIA – La Bella cade addormentata per cento anni in seguito a una maledizione scagliata su di lei e il principe la risveglia baciandola. Ma nella versione originale la giovane dama è violentata dal re, dà alla luce due bambini e cade in coma per non risvegliarsi più.
 

TREMOTINO – Nella versione moderna lo gnomo Tremotino trasforma la paglia in oro per aiutare una giovane ragazza a vincere una sfida. Lei in cambio promette di dargli il primo figlio che le nascerà, ma arrivato il momento di mantenere la parola data non vuole più separarsi dal neonato. Tremotino le dice che rinuncerà alla sua ricompensa se la ragazza riuscirà a indovinare come si chiama, e alla fine la giovane ce la fa. Ma nella versione originale lo gnomo impazzisce per la rabbia e strappa una gamba dal corpo della ragazza.
 

GOLDILOCKS E I TRE ORSI – Nella versione più famosa, quando gli orsi vengono a prendere Goldilocks a casa mentre sta dormendo, lei sfugge uscendo dalla finestra. Ma nella versione originale non riesce scappare e gli orsi la mangiano.

 

CLICCA QUI O SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULLA VIOLENZA NELLE FIABE
 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >


COMMENTI
22/09/2010 - misplaced (Antonio Servadio)

molto interessante, perché lo avete pubblicato nella sezione "curiosità" ? Trasferitelo in Educazione, o in Cultura !