BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ANTARTIDE/ Esploratori in un lago sotto il ghiaccio isolato da 14 milioni di anni

Pubblicazione:

antartide-r400.jpg
<< Prima pagina

 

 

TURISMO IN ANTARTIDE - Ma per i turisti sarà possibile visitare il lago Vostok? A partire dal 1966, il turismo nell’Antartide è cresciuto di anno in anno sempre di più. Come scrive il sito web lakelubbers.com, specializzato in vacanze sui laghi, oltre la metà dei visitatori proviene dagli Stati Uniti, ma i turisti di tutto il mondo considerano un viaggio nella calotta polare come un’avventura imperdibile. Ci sono diversi tour operator e organizzatori di crociere che esplorano l’Antartide, offrendo anche pacchetti viaggio tutto compreso. Nessuno di questi tour operator per ora si inoltra fino all’interno dell’Antartide, dove si trova il lago Vostok. Al contrario, molte escursioni turistiche si concentrano sulle opportunità di osservare la natura nell’oceano intorno al continente ghiacciato.
 

BALENE E PINGUINI - L’intera area costiera è un santuario internazionale delle balene, presenti in molte varietà. Sei specie di foche, 35 tipi di uccelli marini e 17 di pinguini abitano le rive e le acque costiere. I viaggi si concentrano di solito sulla Penisola antartica, che sporge dalla terraferma verso l’Argentina da cui dista 1000 miglia. La penisola si prolunga oltre il circolo polare antartico ed è più temperata, con migliori opportunità di osservare la natura e persino una qualche forma di vegetazione. Le isole che circondano la terraferma sono zone ancora migliori per i turisti amanti della natura. Il Vostok è certamente uno dei laghi più eccezionali al mondo. Visitarlo per ora è quasi impossibile, nonostante un team russo attualmente si trovi sul posto. Ma per chi desidera immergersi in un panorama estremo, è possibile prenotare un viaggio per l’Antartide, scegliendo il migliore tour operator e portando con sé tutto l’equipaggiamento per difendersi dal freddo. Quindi, non resta che prepararsi per il viaggio della vita, durante il quale sarà possibile fare amicizia con i pinguini e giocare con le balene.
 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.