BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCOPERTA USA/ I neuroni della corteccia cerebrale funzionano come Facebook

Pubblicazione:

facebookR400.jpg

 

ALISON E' "OFFLINE" - Comprendere le cause di questo diverso comportamento dei neuroni sarà il prossimo passo dello studio. Per ora i ricercatori sono stati in grado di capire che i neuroni più attivi non sono «intrinsecamente» più eccitabili di quelli silenti. Al contrario, si tratta di cellule meno «eccitabili», ma che ricevono maggiori input dall’esterno. La ricerca continua, dunque, e a quanto pare non lascia alla Barth troppo tempo per essere attiva su Facebook. La studiosa (cliccare qui per credere) ha 53 amici sul social network. Quanti bastano per trovare una metafora geniale per una scoperta rivoluzionaria.

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.