BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EASYJET/ Passeggeri costretti con le minacce a scendere da un volo perché aveva caricato troppo carburante

Pubblicazione:

easyjet_R400.jpg

Passeggeri EasyJet fatti scendere dall’aereo troppo pesante a causa del carburante in eccesso: incentivo in sterline per chi scendeva volontariamente, minaccia della polizia per chi si rifiutava… Ma la domanda è: perché non hanno svuotato un po’ il serbatoio?

Voli low cost, delizia e dolori. Non è la prima volta che i passeggeri di uno degli ormai tanti voli cosiddetti a basso costo si trovano coinvolti in spiacevoli disavventure. Quasi che il volare a prezzi più bassi di quelli delle grandi compagnie (che comunque hanno cominciato a praticare anch'esse voli assai scontati) possa giustificare abusi come quello di cui leggeremo tra poco. Sta di fatto che il sogno di volare lontano, un tempo proibitivo per tanti, visti i prezzi, e oggi alla portata di chiunque, a volte può diventare un autentico incubo.

Come successo a un gruppo di inglesi che si voleva recare in Svizzera a passare qualche giorno in relax sulle nevi e sui campi da sci e invece si è trovato minacciato, sequestrato e nel miglior dei casi senza bagaglio per tutta la vacanza. Da un gruppo di terroristi? No, dal comandante del volo che avevano avuto la sfortuna di scegliere, il EZY 1496 della EasyJet, partenza da Birmingham e arrivo previsto a Ginevra.


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO



  PAG. SUCC. >