BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BIG ONE/ A distruggere la California non sarà un terremoto ma una supertempesta

Pubblicazione:

La California rischia di finire sott'acqua  La California rischia di finire sott'acqua

 

 

CASE ALLAGATE - I modelli elaborati dagli scienziati prevedono che quasi un quarto delle case in California potrebbe finire sott’acqua. La conferenza è stata convenzionata da Usgs, Federal Emegency Management Agency e California Emergency Management Agency, per aiutare quanti stanno pianificando i soccorsi dopo il disastro a elaborare nuove strategie per limitare l’impatto della tempesta. Gli scienziati del clima hanno osservato per anni che l’innalzamento della temperatura dell’atmosfera terrestre incrementa la quantità di energia che immagazzina, rendendo più probabili dei fenomeni meteo violenti ed estremi. I californiani hanno imparato ad aspettarsi dei terremoti proprio come gli abitanti della Florida attendono gli uragani. Per esempio un terremoto minore, con una magnitudo iniziale pari a 4,1, circa una settimana fa ha fatto tintinnare le finestre nella parte meridionale della baia di San Francisco.
 

NELL’OCCHIO DEL CICLONE - Come dichiarato dalla dottoressa Jones, i sistemi di ingegneria esistenti, che controllano le alluvioni, sono così efficienti che spesso non ci si accorge neppure degli effetti delle tempeste non eccessivamente forti. E quindi mentre molti californiani sanno se vivono o lavorano in una località a rischio sismico, e che cosa fare se si dovesse verificare un grave terremoto, in pochi si rendono conto del fatto che lo Stato potrebbe essere colpito da tempeste che nell’ipotesi peggiore potrebbero competere con i più forti uragani che hanno devastato la costa del Golfo e dell’Atlantico sudorientale. Eppure in passato anche in California sono state registrate delle gravi inondazioni.
 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >