BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ASTRONOMIA/ Sulla Terra sorgerà un secondo sole che rivitalizzerà il nostro pianeta

Pubblicazione:

Un suggestivo tramonto  Un suggestivo tramonto

L’immagine dei due soli è stata immortalata dal film Guerre stellari, con il personaggio di Luke Skywalker che osserva il tramonto degli astri gemelli sul suo pianeta Tatooine. E presto da fantascienza potrebbe diventare realtà, non in una galassia lontana ma sulla Terra.

 

IN ARRIVO NEL 2012 - Come scrive il quotidiano on-line australiano News.com.au, si prevede che Betelgeuse, stella rossa super-gigante nella nebulosa di Orione, stia per provocare una serie di effetti devastanti. Al punto che la supernova potrebbe raggiungere la Terra prima del 2012. Quando ciò accadrà la realtà supererà la fantascienza e vedremo cose che, come si dice in Blade Runner, noi umani non possiamo nemmeno immaginare. La seconda stella più grande della costellazione di Orione starebbe infatti perdendo massa, una tipica indicazione del fatto che si sta per verificare un collasso gravitazionale.

 

PRONTA A COLLASSARE - Quando questo accadrà, sulla Terra comparirà un secondo sole. A sostenerlo è Brad Carter, ricercatore di Fisica all’University of Southern Queensland, in Australia. «Questa vecchia stella sta esaurendo il combustibile nel suo nucleo», ha dichiarato Carter. «Questo combustibile consente a Betelgeuse di continuare a brillare. Quando questo combustibile si esaurirà, la stella finirà letteralmente per collassare su se stessa e lo farà molto in fretta». Provocando un’esplosione gigante, decine di milioni di volte più luminosa del sole.



  PAG. SUCC. >