BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Curiosità

ATMOSPHERE/ Apre a Dubai il ristorante più alto del mondo. Record anche di prezzi…

Foto: FotoliaFoto: Fotolia

 

Certo, 442 metri di altezza, potrebbero irretire qualcuno; solo qualcuno, o la maggior parte dei clienti? Si trattava, in effetti,  di una scommessa non da poco. «C’era un po’ di apprensione all’inizio. In molti si chiedevano se le persone si sarebbero sentite a proprio agio a tale altezza», ha dichiarato Adam Tihany, famoso designer di ristoranti di lusso. «Allora ho pensato di orientarmi su un luogo molto bello esteticamente e protettivo, un luogo dove i clienti potessero sentirsi al sicuro; elegante, di lusso e sexy, che non entra in competizione con l’ambiente esterno ma ne è complementare». E la scommessa, è stata vinta. Per festeggiare l’inaugurazione del ristorante, sono stati fatti volare oltre 400 palloncini.

 

Chi poteva ospitare il ristorante più alto del mondo se non la torre che vanta il record della medesima caratteristica. Si tratta della  Burj Khalifa "Torre Khalifa"; tradotto, la "Torre dell'Emiro Khalifa" o la "Torre del Califfo". I lavori per costruirla sono iniziati il 21 settembre del 2004,ed è stata aperta al pubblico il 4 gennaio 2010.  Suo proprietario è l'Emaar Properties, che per costruirla ha sborsato 1,5 miliardi di dollari. La sua altezza complessiva, comprensiva di antenna, è di 828 metri. La Torre Khalifa ha così “battuto”, l’edificio che precedentemente deteneva il record, il  Taipei 101, alto “solo- 509,2  e l’antenna Radio di Varsavia, un tempo la struttura più alta mai realizzata dagli uomini, con 646,38  metri di altezza.

© Riproduzione Riservata.