BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIAGGI SALVA-COPPIE/ Un pacchetto vacanze con consulente matrimoniale

Pubblicazione:

Il film L'isola delle coppie  Il film L'isola delle coppie

 

 

MEDIAZIONE MATRIMONIALE - E come suggerisce l’Huffington Post, nelle società dove la psicoterapia è ampiamente accettata questo potrebbe avvenire apertamente attraverso un valido approccio di psicologi e altri professionisti in grado di affrontare i problemi legati al matrimonio. Di fatto, potrebbe essere molto più utile un modo di pensare costruttivo e il fatto di consentire alla coppia di parlarsi, rispetto alla tipica sessione di psicoterapia. Il ruolo di «guida» di questi viaggi potrebbe essere rivestito da un consulente matrimoniale, o da un altro professionista che tratta questo tipo di problemi, come un mediatore. Nella mediazione matrimoniale, un esperto lavora insieme alla coppia per identificare e comprendere i problemi di comunicazione. E pur essendoci una certa sovrapposizione tra consulenza e mediazione matrimoniale, ciascun approccio può essere molto d’aiuto per una coppia la cui relazione è in difficoltà.
 

ANALISI IN TEMPO REALE - Il vantaggio di prendersi una vacanza accompagnati da una guida di questo tipo è che consente di avere molto tempo a disposizione per analizzare le interazioni della coppia in tempo reale, senza dovere vincolare questi momenti a un’ora di psicoterapia o a una sessione di mediazione. E’ un modo intensivo di affrontare i problemi. E come ipotizza Israel sull’Huffington Post, la guida di viaggio può prendere nota delle interazioni verbali tra marito e moglie, combinandole addirittura con registrazioni audio. In questo modo, la coppia e il consulente possono analizzare esattamente che cosa è stato detto, per capire quindi come migliorare la loro reciproca comunicazione.
 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.