BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AUSTRALIA/ Jeep di turisti tedeschi si ferma nel fiume infestato da coccodrilli

Pubblicazione:

coccodrilli-turisti-r400.jpg

 

 

GIA’ IN 10 SONO MORTI - I soccorritori hanno aggiunto che se i turisti fossero stati gettati nell’acqua si sarebbero trovati in un estremo pericolo di essere attaccati dai coccodrilli. Come riferisce il quotidiano tedesco Bild, dall’inizio delle inondazioni in Australia sono già morte dieci persone. E la popolazione è minacciata soprattutto dai serpenti velenosi e dai coccodrilli. Specialmente nella città di Rockhampton, dove vivono 75mila persone, la situazione sta diventando disperata. «Le persone stanno affrontando diversi disagi – ha dichiarato alla radio Greg Goebel, direttore della Croce rossa in Australia -. Soprattutto nelle case, alcune delle quali non sono ancora state allagate, ci potrebbero essere degli animali pericolosi».
 

ALLERTA SERPENTI VELENOSI - Nel Paese del resto se ne trova un numero molto elevato: su 20 specie dei serpenti più velenosi al mondo, 14 provengono dall’Australia. Chi è morso da un serpente dovrebbe al più presto correre in ospedale per farsi iniettare un antidoto. A Rockhampton, tuttavia, c’è solo una strada percorribile ... Finora è stata tenuta aperta per i soli residenti in partenza, ma le autorità australiane temono che presto finirà a sua volta allagata. «Ci aspettiamo che nelle prossime 48 ore l’acqua raggiunga il suo massimo livello - ha dichiarato il commissario della polizia Ian Stewart -. Grazie a Dio, Rockhampton ha alcune colline. Se i residenti ascolteranno le nostre istruzioni, speriamo di riuscire a superare l’emergenza senza nessuna vittima».
 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.