BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

HALLOWEEN 2011/ Frasi e messaggi “da paura” per la notte della zucca, da trascorrere in costume...

Pubblicazione:

Jack O' Lantern  Jack O' Lantern

Halloween 2011: frasi e messaggi “da paura”. Dolcetto o scherzetto? Sta per arrivare la notte di Halloween 2011 e anche in Italia ormai si sta diffondendo il festeggiamento di questa serata “del terrore” tipicamente anglosassone. Mancano pochissime ore e inizieranno le feste rigorosamente in costume che coinvolgeranno dai bimbi, ai ragazzi, e magari qualche adulto con ancora tanta voglia di divertirsi. Mentre i piccoli si dedicheranno alla raccolta di dolci con il tradizionale “dolcetto o scherzetto”, qualcun altro potrebbe dedicarsi a fare scherzi o semplicemente inviare messaggi “da paura” per divertirsi un po’. Per molti non potrà mancare la preparazione della zucca, simbolo di Halloween, Jack-o'-lantern (questo il nome originale della zucca travestita) e quella che avrà la smorfia più da horror sarà la meglio riuscita. Stasera tra feste e iniziative in varie città sarà una lunga notte. La serata davanti al falò, simbolo di questa festività, a raccontarsi magari storie del terrore, potrebbe essere l’occasione per scoprire il significato della parola Halloween. La denominazione Halloween sarebbe una declinazione scozzese del nome completo All-Hallows-Even, cioè la notte che precede la festa Ognissanti (in inglese arcaico All Hallows Day, moderno All Saints). Domani, infatti, 1 novembre 2011, è la festa (cattolica) di Ognissanti. Gli italiani, per la gioia di cartolai, pasticceri e gestori di locali, sono pronti a spendere per la notte delle streghe e dei fantasmi. Secondo quanto riporta Il Giorno, a Milano e zona si prevede un incremento di spesa, per la giornata di oggi, dell’8%. Chi sborserà più soldi sono coloro che decideranno di trascorrere la serata in ristoranti, locali o discoteche, dove sono stati organizzati eventi ad hoc. In deciso aumento (del 6,8%) risultano anche le importazioni di gadeget e giochi in Italia per questa festa che solo da pochi anni viene considerata tale nel nostro Paese. Nel 2010 si è speso circa 17 milioni di euro nel 2011 si arriverà a 18 milioni. Per chi vuole mandare messaggi personalizzati, sms per spaventare parenti e amici, alla pagina seguente ci sono alcuni link che potranno ispirarvi… (continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >