BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ANIMALI/ La storia del segugio Stella salvata dal fido beagle Carrettoni: due cani amici per la vita

Pubblicazione:

Il segugio Stella (a destra) salvata dal beagle Carrettoni (a sinistra)  Il segugio Stella (a destra) salvata dal beagle Carrettoni (a sinistra)

ANIMALI, STORIA DEL SEGUGIO STELLA SALVATA DAL BEAGLE CARRETTONI - Una storia molto bella di due cani che suscita commozione viene riportata dal Corriere.it e dai telegiornali, in particolare da Studio Aperto. Protagonisti sono un bel segugio di poco più d'un anno d'età di nome Stella che stava per morire presa in una trappola che le causava terribili sofferenze. A salvarla non un umano, ma un altro cane, di nome Carrettoni, un beagle maschio,

I due sono stati trovati nei boschi del Cagliaritano, Sardegna meridionale, dai volontari della Lipu che stavano battendo un'ampia zona selvaggia alla ricerca delle trappole illegali dei bracconieri. È stato così che due volontari, Giovanni Malara e Angelo Scuderi, hanno sentito il guaito ripetuto e disperato di un cane. Da due giorni, secondo altre testimonianze, si udivano quegli ululati agghiaccianti. Si recano quindi nel punto da cui proviene il lamento e trovano Stella, già molto sofferente, perché era rimasta intrappolata da un laccio d'acciaio a nodo scorsoio che i bracconieri avevano posizionato per catturare cinghiali. L’intervento dei volontari è stata la sua salvezza. Ma questo non sarebbe stato possibile senza il fedele beagle Carrettoni, che la riscaldava e la confortava leccandola, e soprattutto abbaiava senza sosta per richiamare l'attenzione dei soccorsi.
 
CLICCA SUL PUSANTE QUI SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DEL BEAGLE E DEL SEGUGIO



  PAG. SUCC. >