BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIA LATTEA/ Scoperti 54 pianeti abitabili dagli extraterrestri

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

Un telescopio orbitante della Nasa starebbe compiendo passi da gigante nella ricerca della vita extraterrestre. Avrebbe infatti identificato più di 54 potenziali pianeti situati nella fascia abitabile della Via lattea.


54 PIANETI ABITABILI - In un solo anno di rilevazioni in una piccola porzione della galassia, il telescopio Keplero ha scoperto 1.235 corpi celesti fuori dal nostro sistema solare. Sorprendentemente, 54 di loro sembrerebbero trovarsi nella zona che può ospitare la vita. Quella cioè che, come affermato dallo scienziato che guida la missione di Keplero, William Borucki, non è né troppo calda né troppo fredda. Finora soltanto per due pianeti fuori dal sistema solare si ipotizzava una collocazione all’interno della «zona Goldilocks». Ed in entrambe esiste una disputa serrata sul loro esatto posizionamento.
 

CONDIZIONI PER LA VITA - Ma come riportato dal quotidiano on-line Huffington Post, 54 possibilità sono «una quantità enorme, inconcepibile – avrebbe affermato Borucki -. E’ sorprendente vedere questo numero enorme, perché finora credevamo non ce ne fosse neanche una». Non c’è ancora una conferma del fatto che gli oltre 1.200 corpi celesti scoperti di recente siano dei pianeti, ma Borucki prevede che l’80% di loro lo siano effettivamente. Mentre un altro astronomo ritiene che Keplero potrebbe avere una precisione pari al 90%. Dopo questo, un altro grande passo sarà provare che i pianeti confermati hanno alcune delle condizioni di base necessarie per supportare la vita, come le dimensioni adatte, la composizione, la temperatura e la distanza dalla loro stella.
 



  PAG. SUCC. >