BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DANIMARCA/ Il tunnel più lungo del mondo collegherà Copenhagen alla Germania

Pubblicazione:

Un tunnel come quello del Fehmarn Belt  Un tunnel come quello del Fehmarn Belt

IL PROGETTO DEL SUPER PONTE - Il progetto per creare un collegamento diretto attraverso lo stretto di Fehmarn Belt tra Danimarca e Germania risale agli anni Venti del ‘900, e quindi l’idea non è affatto nuova. A lungo è sembrato scontato che i due lati dovessero essere collegati da un ponte. Il progetto più recente prevedeva un ponte con piloni alti 272 metri e due livelli, uno superiore per auto e camion e uno inferiore per i treni. Ma c’erano state preoccupazioni relative alla sicurezza di questo progetto: circa 40mila navi passano attraverso il Fehmarn Belt ogni anno, e dal 2030 queste cifre potrebbero essere raddoppiate. Il pericolo di incidenti potrebbe quindi aumentare in modo massiccio.


L’ECO-PROTESTA- Per non parlare degli ambientalisti, che si sono mobilitati contro il ponte che avrebbe tagliato a metà una riserva naturale, disturbato importanti percorsi di volo degli uccelli migratori, rischiando di modificare le correnti marine attraverso i piloni di supporto. Gli attivisti verdi hanno obiezioni anche sul tunnel, in quanto la sua costruzione disturberà inizialmente il fondale marino e solleverà dei fanghi. Nessuno sa se le foche, i leoni marini e le balene che si trovano sul posto torneranno dopo che il lavoro di costruzione sarà stato completato. Ciò che la Danimarca intende costruire attraverso questo stretto d’acqua di 18 chilometri sarà il tunnel sottomarino più lungo al mondo. I singoli elementi saranno costruiti sulla terraferma e quindi lasciati affondare nel letto del mare.
 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >