BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NEW YORK/ I tassisti più pericolosi al mondo? Quelli della Grande Mela

Pubblicazione:

Taxi a New York  Taxi a New York

I tassisti più pericolosi al mondo? Sono quelli di New York. Lo hanno scoperto a loro spese quattro giovani che hanno chiamato un’auto gialla mentre si trovavano a Manhattan. Ma l’autista, invece di rallentare e fermarsi, ha accelerato e li ha investiti.

 

ASSALTO AL PASSEGGERO - La polizia ha reso noto che il tassista risulta ora indagato per assalto aggravato. I quattro uomini avevano chiamato il taxi nel quartiere occidentale di Manhattan, alle prime ore dell’alba, chiedendo di essere portati nel Bronx. Ma come scrive il sito della tv americana Cbs, il conducente Mohammed Azam si è rifiutato di farlo. Quando i passeggeri gli hanno spiegato che la legge obbliga i tassisti ad accompagnare quanti lo domandano, l’uomo ha risposto che era pronto a recarsi nel più vicino commissariato di polizia per chiarire la questione.

 

DUE PERSONE FERITE - La polizia ha subito informato Azam che era suo dovere portare le quattro persone a destinazione, ma il tassista in tutta risposta è risalito in auto e ha investito due di loro. Un passeggero ora si trova in condizioni critiche, la situazione dell’altro invece è più stabile. Il consigliere comunale James Vacca, eletto nel Bronx, ha fatto sapere con una dichiarazione ufficiale: «Questa tragedia sottolinea un problema sistematico nelle attività dei taxi gialli. Il rifiuto di svolgere il servizio sta resistendo da troppo tempo ai tentativi di soluzione».



  PAG. SUCC. >