BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FLORIDA/ Maestra pinza la nota sulla maglietta dell’alunno usando la graffatrice

Pubblicazione:

La nota sulla maglietta di Joshua  La nota sulla maglietta di Joshua
<< Prima pagina

«NESSUNO HA VISTO LA NOTA» - L’Ufficio scolastico della Contea di Miami-Dade ha fatto sapere che la madre aveva chiesto di recente alla scuola di inviarle a casa le note consegnandole al figlio, ma che le valutazioni chissà perché non arrivavano mai a destinazione. E sarebbe stato questo il motivo per cui l’insegnante ha pinzato la nota sui vestiti del bambino. L’Ufficio scolastico ha pubblicato un comunicato stampa in cui si spiega che l’insegnante aveva fatto in modo che gli altri alunni non vedessero la nota pinzata sulla maglietta di Joshua.

 

BAMBINO TRAUMATIZZATO - John Schuster, portavoce delle scuole di Miami-Dade, ha commentato: «Per essere sicuro che la nota arrivasse a casa, l’insegnante l’ha fissata alla maglietta del bambino, poi gli ha fatto indossare la felpa sopra, in modo tale che la nota non gli causasse un’indebita attenzione». La signora Innocent ha replicato però che gli altri alunni hanno visto chiaramente la nota, e che questo avrebbe traumatizzato il figlio. Joshua infatti ha dichiarato: «Non voglio più rimettere piede in quella classe». Anche altri genitori ritengono che potesse esserci un modo migliore per gestire la situazione. «Forse si poteva pinzarla sull’esterno dello zaino», ha suggerito un papà fuori dalla scuola. L’Ufficio scolastico ha dichiarato infine che il preside ha parlato all’insegnante, spiegandole gli altri modi con cui avrebbe potuto gestire la situazione.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >