BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FRASI AUGURI FESTA DEL PAPA'/ Gli auguri, gli sms e gli aforismi della festa del papà

Pubblicazione:

Fonte: Fotolia  Fonte: Fotolia

Frasi auguri festa del papà - Oggi, san Giuseppe, proprio in onore del papà di Gesù si festeggia la festa del papà. Regali, dolci, biglietti… ma come trovare le parole giuste per esprimere tutto il proprio affetto e gratitudine nei confronti di chi ci ha messi al mondo, con cui magari litighiamo un giorno sì e uno no, ma a cui in fondo non possiamo non riconoscere il nostro debito d’amore, la sicurezza che ci infonde? Ecco alcune idee per fare gli auguri per la festa del papà: può essere una frase semplice in cui esprimiamo direttamente i nostri auguri, oppure la si può far accompagnare da qualche citazione, e in questo secondo caso vengono in nostro aiuto scrittori, proverbi cinesi, ma attenzione! C’è anche Bruce Springsteen che ci offre una frase semplice e piena di gratitudine.

“Sei tu Papà il mio tesoro! Auguroni.”

“Papà, desidero che tu sia fiero di me quanto io lo sono di te. Tantissimi auguri con tutto il cuore.”

“Tantissimi auguri per un Papà speciale, come figlio non posso che essere grato per tutto quello che fai e dai per me, grazie papà, ti voglio bene!”

“Tutti credono di avere il papà più buono del mondo, io non lo credo, ne sono certa! Auguri papi!”

“Non c’è regalo che possa eguagliare l’affetto che abbiamo per te. Tanti auguri dai tuoi figli, ti vogliamo moltissimo bene!”

“Papà, non ci sono parole che possano descrivere tutto l’amore che mi hai donato, ciò che ora sono lo devo anche a te. Tanti Auguri sei un papà davvero speciale”.


Ecco quindi anche alcuni proverbi e frasi di persone celebri, da dedicare al proprio papà, insieme a una frase personale di affetto:

“Consulta il padre quando è ancora vivo, consulta il suo esempio quando non c’è più”. (Proverbio cinese)

“Ero un ragazzo ambizioso di provincia che sognava non solo una Cadillac e belle ragazze, ma che voleva costruire la geografia di se stesso, nel valore del legame con la famiglia d’origine; penso al mio amato padre, grande e umile lavoratore”. (Bruce Springsteen)

“L’avventura suprema è nascere. Così noi entriamo all’improvviso in una trappola splendida e allarmante. Così noi vediamo qualcosa che non abbiamo mai sognato prima. Nostro padre e nostra madre stanno acquattati in attesa e balzano su di noi, come briganti da un cespuglio. (…) Quando entriamo nella famiglia, con l’atto di nascita, entriamo in un mondo imprevedibile, un mondo che ha le sue strane leggi, un mondo che potrebbe fare a meno di noi, un mondo che non abbiamo creato. In altre parole, quando entriamo in una famiglia, entriamo in una favola. (Gilbert Chesterton)

Mio padre mi ha sempre insegnato un grande rispetto per gli addetti ai lavori e per tutti quelli che lavoravano nel cinema e mi diceva sempre: "Il nostro è un mestiere fatto sull’acqua". (Christian De Sica)

Quando la figlia si sposa, il padre perde la dote, ma riguadagna il bagno e il telefono. (Robert Lembke)

Un argomento poco sfruttato dalla letteratura ma che quando esiste è uno dei più forti e più completi in assoluto: l’affetto reciproco tra padre e figlia. (Marguerite Yourcenar)

(Fonte: aforismieaforismi.it)



© Riproduzione Riservata.