BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DOUBLE DOWN/ Arriva l’hamburger super grasso, senza pane e con pollo e bacon

Pubblicazione:

Proteste contro la catena di fast food Kfc  Proteste contro la catena di fast food Kfc

«HAMBURGER PER VERI UOMINI» - Anche Clare Hughes, manager del programma nutrizionale australiano Cancer Council, ha dichiarato al Sidney Morning Herald che il nuovo hamburger Kfc «supererà l’apporto medio consigliato di kilojoule e grassi per ogni cibo». In Australia il gigante dei fast food Kfc sta pubblicizzando l’hamburger come parte del menu promozionale Month of Man-Time, soprannominando il Double Down «un hamburger di scelta per gli uomini dell’Australia». Mentre la ricetta originale del Colonel, un altro piatto servito da Kfc, ha 1939 kilojoule, 22,3 grammi di grasso e 1.681 milligrammi di sodio per ogni porzione. Lo Zinger burger invece ha 2515 kilojoule, 35,7 grammi di grasso e 2058 milligrammi di sodio. Un Big Mac del McDonald’s ha 2060 kilojoule e 26,9 grammi di grasso per porzione.

«REGOLE DA INASPRIRE» - Come osservato da Hughes, «lo Zinger burger da solo è in grado di fornire a ciascuna persona il 50% del loro apporto totale di grasso ed è probabile che qualcuno lo mangerà con una porzione di patatine e una bevanda analcolica, e così raggiungerà veramente il culmine». Mentre per Toomath l’hamburger è la prova ulteriore del fatto che la Nuova Zelanda ha bisogno di regole più severe per quanto riguarda la salute alimentare. «Continuano a dirci che stanno riducendo il grasso, utilizzando oli salutari, evitando gli eccessi di sale. Ci sentiamo dire che non c’è bisogno di nuovi regolamenti perché i produttori sono responsabili. Tutto ciò mostra semplicemente il fatto che questo è un assoluto controsenso. Non ci sono scuse, ovunque nel mondo questo sarebbe considerato un cibo poco sano».



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >