BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ANNUNCIO SHOCK/ Il pilota: Telefonate ai vostri cari, l’aereo sta per schiantarsi

Pubblicazione:

Un aereo Cessna  Un aereo Cessna

I passeggeri di un aereo hanno telefonato ai loro cari dai cellulari dopo che il pilota aveva annunciato che il carrello era rimasto incastrato e non era possibile ripararlo.

PREPARATEVI AL PEGGIO - Louise Patel, che era sull’aeroplano durante l’emergenza, ha raccontato al quotidiano australiano «NT News» che i passeggeri hanno iniziato a chiamare le loro famiglie perché erano preparati per il peggio. Come ha sottolineato Patel, «mio fratello Anthony, che si trovava a Sidney, quando ha ricevuto il messaggio ha detto: “D’accordo, dirò una preghiera per te”. Per questo sono contenta di avere contattato i miei familiari». La passeggera ha spiegato che i passeggeri hanno temuto per la loro vita quando il pilota li ha informati del fatto che non riusciva a far scendere il carrello di atterraggio.

FALSO ALLARME - La compagnia aerea ChartAir ha confermato che il Chessna 210 ha avuto delle difficoltà mentre si trovava in volo. Il capo esecutivo Adrian Leach ha dichiarato che il velivolo da sei posti stava ritornando a Tindal, circa 300 chilometri a sud di Darwin in Australia, quando il pilota è stato costretto a rimandare l’atterraggio a causa di «un’indicazione ambigua». Secondo quanto ha fatto sapere Leach, «il pilota ha effettuato tutte le procedure della compagnia aerea ed è atterrato in sicurezza senza alcun incidente. E’ stata quindi aperta un’inchiesta e si è scoperto che si trattava di una falsa indicazione nella cabina di pilotaggio».



  PAG. SUCC. >