BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CINA/ Scoperto un nuovo Mostro di Lochness nel remoto Lago del Paradiso

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa
<< Prima pagina

TORRI TIBETANE DEL SICHUAN OCCIDENTALE – Queste torri misteriose punteggiano la provincia del Sichuan occidentale. Centinaia sono ancora in piedi – alcune alte 50 metri con 13 lati a forma di stella – e si ritiene che le più antiche abbiano 1.200 anni. Nessuno conosce il motivo per cui sono là o che cosa rappresentassero in origine, ma alcuni ritengono che fossero strutture difensive utilizzate per osservare le vallate senza legge che le circondano. Altri suggeriscono che potrebbero essere state utilizzate come uno status symbol o come magazzini, o con entrambe le funzioni.

 

FIUMI SELVAGGI – La Cina ospita alcuni dei più potenti fiumi dell’Asia: il fiume Giallo, lo Yangtze, il Mekong. E per molte persone, i progetti di costruzione di massa di dighe nel Paese sono una tragedia. Ma la Cina ha ancora alcuni corsi d’acqua incontaminati, che possono offrire scorci del Paese raramente visti. La «Spedizione sulle ultime discese del fiume», condotta da un giovane americano nel tentativo di proteggere il patrimonio dei fiumi della Cina, può tracciare un percorso ideale da seguire. La compagnia organizza escursioni sui fiumi della Cina Occidentale, inclusi Tibet, Qinghai e Yunnan, combinando turismo, intenti sociali e ambientali.

 

STRADA DI BIRMANIA, YUNNAN – La Strada di Birmania in origine correva da Mandalay a Kunming ed è stato lo scenario di sanguinose battaglie durante la seconda Guerra mondiale. Sul lato cinese, parte da Riuli, un tempo nota come il centro del Triangolo d’Oro, oggi sede di diversi mercati di giada. La Strada di Birmania attraversa spettacolari vallate e piantagioni terrazzate di riso in direzione di Tongsheng, dove si trova il Museo della guerra combattuta da Yunnan e Birmania contro il Giappone.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >