BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

USA/ Lost Springs, la città abitata da 4 residenti e larga 14 metri per 14

Pubblicazione:

La città di Lost Springs  La città di Lost Springs

I COMUNI CON UN ABITANTE - Sul cartello all’ingresso della città, sotto il nome di Lost Springs, è però ancora riportato: popolazione 1 (persona), altitudine 4.996 (piedi sul livello del mare, cioè 1.523 metri). Il dipartimento autostradale dello Stato ha annunciato però che ora aggiornerà l’indicazione relativa al numero di abitanti su tutti i cartelli. Lost Springs non è però il Comune americano con il minore numero di abitanti. Ben quattro infatti quelle che ne contano uno solo: Hibberts Gore nel Maine, Erving’s Location nel New Hampshire, New Amsterdam nell’Indiana e Monowi nel Nebraska.

CITTADINA DALLA STORIA GLORIOSA - Nonostante le sue dimensioni modeste, Lost Springs vanta una storia di tutto rispetto: è stata infatti fondata negli anni ’80 dell’Ottocento. A chiamarla Lost Springs, cioè letteralmente «Sorgenti perdute», sono stati gli operai delle ferrovie, che non riuscivano a trovare le sorgenti indicate sulla mappa dell’area. La cittadina è diventata un Comune autonomo nel 1911, anno in cui contava ben 200 residenti, la maggior parte dei quali lavoravano nella vicina miniera di carbone, chiamata Rosin. Dopo che la miniera di carbone ha chiuso intorno al 1930, la popolazione di Lost Springs è declinata in modo contante. Nel 1960, il numero di abitanti era crollato a quota cinque.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >