BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

USA/ Lost Springs, la città abitata da 4 residenti e larga 14 metri per 14

Pubblicazione:

La città di Lost Springs  La città di Lost Springs

FEROCE BATTAGLIA LEGALE - Nel 1976 lo Stato dello Wyoming e la U.S. Bicentennial Commission hanno designato Lost Springs come il Comune più piccolo degli Stati Uniti; all’epoca aveva in tutto 11 residenti. Nel 1983, Lost Springs è stata coinvolta in una battaglia legale con la Chicago and North Western Transportation Company. La società della ferrovia, che correva adiacente alla città, aveva infatti cercato di sequestrare 5,2 acri di terreno per costruire un terrapieno da 6,7 metri. Leda Price, che già allora deteneva la carica di sindaco, guidò però la sentita protesta della poco numerosa, ma agguerrita comunità di Lost Springs, sostenendo che il paese sarebbe così rimasto tagliato fuori dall’autostrada.

AREA DI 14 METRI PER 14 - Un giudice del distretto dello Wyoming diede ragione al sindaco Price, e così la North Western Transportation Company fu costretto a inchinarsi alla volontà degli abitanti di Lost Springs. Tra i record della cittadina c’è anche quello di essere uno dei Comuni con l’area più ridotta. Si estende infatti su 0,2 chilometri quadrati, pari a una larghezza di 14 metri per 14. Sorge sugli High Plains e ha delle temperature piuttosto freddine. In gennaio raggiunge infatti temperature di -12 gradi, mentre in luglio e agosto non supera mai i 30 gradi.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.