BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BULLISMO/ Bimba di 7 anni con orecchie a sventola si sottopone a chirurgia plastica

Pubblicazione:

Samantha Shaw  Samantha Shaw

LE CONSEGUENZE DEL BULLISMO - Quando è stato chiesto a Samantha che cosa ne pensasse del suo aspetto, la piccola ha risposto: «Niente male». Ora dovrà portare una fascia alla testa per alcuni mesi per proteggere le sue orecchie. Gli esperti affermano che gli atti di bullismo possono causare problemi come la depressione e, talora, le vittime possono iniziare ad andare in escandescenze e ad avere delle difficoltà all’università». Brian Donoghue, un 11enne di Long Island, si è sottoposto all’operazione chirurgica la scorsa estate dopo avere sopportato continue prese in giro a scuola.

DISEGNI INQUIETANTI - La sua madre Valerie ha dichiarato che avrebbe trasformato le prese in giro in uno scherzo. Ma ha aggiunto: «Il bullismo ora è molto differente con Facebook e con altri siti del genere. Non voglio che mio figlio debba sopportare tutto questo». Il dottor Frederick Lukash, il chirurgo plastico che si è occupato del caso di Brian, ha affermato che dai disegni del ragazzo emergeva che era ferito dalle prese in giro. «Le sue descrizioni mostravano orecchie esagerate mentre altri bambini avevano orecchie normali – ha raccontato Lukash ad ABC News -. Posso dire che c’erano dei problemi molto profondi». In aggiunta alla chirurgia per il labbro e il palato leporino, le operazioni alle orecchie sono l’operazione plastica più frequente compiuta sui bambini.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >