BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCANDINAVIA/ Una metropoli scavata sottoterra come la Città di Nathan Never

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

UNA CITTA’ NELLA MINIERA - A Stoccolma, capitale svedese, sotto il lago Melar si sta costruendo un tunnel ferroviario per convogliare il maggior traffico possibile su rotaia e liberare così il centro dalle auto. Mentre a Kiruna, nel nord del Paese, i marciapiedi illuminati all’interno della miniera, mezzo chilometro sotto terra, sono affollati come il centro di una metropoli. La gente scende in galleria, osservare i minatori al lavoro, riempie i bar, visita i musei e altri luoghi della città sotterranea.

GALLERIA LUNGA 25 KM - Anche la Norvegia sta costruendo sottoterra. Una galleria da 25 chilometri collegherà le due più grandi città del Paese, Oslo e Bergen, e conquisterà il primato di tunnel stradale più lungo al mondo. Nonostante la Scandinavia sia una delle regioni europee meno popolate, oggi si ha l'impressione che preferiscano abitare in luoghi che assomigliano più a una città che a un giardino. Oggi per andare a vivere in centro si è disposti a pagare sempre di più. Negli Stati Uniti la soluzione adottata è quella di fare crescere le città in altezza, nel Nord Europa evidentemente la soluzione scelta è agli antipodi, e consiste nello scavare.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.