BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIETE POST-PASQUA/ Come perdere peso dopo le feste

Pubblicazione:

Fotolia  Fotolia

LE DIETE PER DOPO LE FESTE - Alcuni suggerimenti scovati in rete per tornare al proprio peso forma dopo le feste pasquali, dove si è ecceduto nel mangiare rispetto alla regolare vita di tutti i giorni.

A Pasqua, come è ovvio, la stragrande maggioranza delle persone, a tavola avrà esagerato. Tra un uovo di cioccolato, un pranzo con l’agnello e un bicchiere di vino in più, per molti l’ago della bilancia, impietoso, avrà sentenziato l’inevitabile aumento adiposo. E allora, come uscirne? Non c’è altro metodo che la fatidica dieta. Basta navigare in internet per rendersi conto che esistono i più disparati metodi per perdere peso, Nessuno, ovviamente, sostituisce il consulto di un medico, sia ben chiaro. Si tratta, al più, di suggerimenti utili per farsi un’idea del sacrificio da compiere. Il sito tuttasalute.net, per esempio, consiglia, il primo giorno dopo le feste di assumere nel corso della giornata «solo 700 grammi di frutta, o al massimo un frutto a colazione, uno a pranzo, mentre la sera potete assumere un bicchiere di latte con due fette biscottate».

Per i giorni a venire, è possibile, invece, «Seguire una dieta veloce della durata di tre giorni in cui assumete un massimo di 850 calorie quotidiane», oppure «Seguire una dieta più lunga della durata di dieci giorni in cui assumete un massimo di 1200 calorie quotidiane». Dietaland.com, invece, suggerisce di iniziare la mattina con un tè, un cucchiaino di zucchero, due fette biscottate con un cucchiaino di marmellata, e di proseguire, a pranzo, «con una scatoletta di tonno all’olio di oliva sgocciolato da 80 grammi, oppure un uovo con due bianchi, oppure 80 grammi di formaggio light, o un hamburger da 100 grammi». 



  PAG. SUCC. >