BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIAGGI/ Vacanze col gusto del proibito nelle 10 destinazioni più irraggiungibili

Pubblicazione:

L'isola "fantasma" di Poveglia  L'isola "fantasma" di Poveglia

8. MUSEO DEL JIANGSU (CINA) – Il Museo nazionale dell’educazione alla sicurezza di Nanjing può essere visitato solo da persone di nazionalità cinese. All’esterno di questo museo davvero singolare c’è un grande cartello in cui si afferma che è consentito di entrare solo ai cittadini cinesi.

7. LECHUGUILLA CAVE (USA) – Situata nel New Mexico, è forse una delle grotte più belle del pianeta e le autorità non vogliono che i visitatori la rovinino. Scoperta nel 1986 dai minatori, il complesso sotterraneo tentacolare ospita spettacolari stalattiti e stalagmiti, candelabri di gesso e palloni di idromagnesite.

6. BOHEMIAN GROVE (USA) – Il club californiano è estremamente esclusivo e riservato agli uomini. I suoi membri includono artisti, musicisti, uomini d’affari, politici e strani presidenti (Nixon ne era un membro). Una volta l’anno si riuniscono tutti quanti per un festival di due settimane dove si racconta che si tengano rituali come la «cremazione della cura», un falso rito pagano in cui è bruciato un pupazzo di vimini.

5. NIIHAU ISLAND (HAWAII) – I Robinson, una famiglia ricchissima, hanno comprato Niihau nel 1915 e l’hanno chiusa per preservarne la cultura indigena e la natura. I circa 200 abitanti originari del luogo che ci vivono, conducono un’esistenza beata, pur essendo privi di energia elettrica, negozi e, nella maggior parte dell’isola, di turisti.



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >