BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CINA/ Portachiavi viventi con tartarughine sigillate in buste di plastica

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

COMMERCIO DA REPRIMERE - E nonostante il fatto che vendere animali come ornamenti da portachiavi è un chiaro caso di crudeltà contro le povere bestiole, è pur sempre consentito dalla legge. Le norme cinesi infatti proibiscono la vendita di animali selvatici, una definizione che evidentemente non si applica alle tartarughe del Brasile o ai pesciolini. Per ora, in luogo di una normativa che potrebbe vietare o meno la vendita di animali vivi come oggetto di divertimento, Xiaona suggerisce alle persone di utilizzare i loro sentimenti migliori per reprimere il commercio. «Se nessuno li compra, il mercato morirà», afferma. Purtroppo, è probabile che si tratti della stessa fine che faranno gli animali che sono già stati sigillati nelle loro tombe colorate e trasparenti, annaspando per l’ultimo respiro di aria con cui sono stati impacchettati, osservando un mondo per il quale la loro vita è essenzialmente priva di valore.

 

(Pietro Vernizzi)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.